Archivio per giugno 2008

29
Giu
08

Radio Dissident Newsletter #28

Radio Dissident Newsletter #28 – 29 giugno 2008
Dissidenze sonore, frattaglie rock ed altre perversioni
radiodissident.wordpress.com
www.myspace.com/radiodissident
www.jamendo.com/it/user/radiodissident
www.musicwebtown.com/radiodissident


EDITORIALE

Era un profeta musicale ed essere un profeta non significa leggere la Bibbia, ma dire la verità, prevedere quello che accadrà

–Rita Marley

Ripartiamo da Londra. Giovedì 3 luglio alla Bush Hall di Uxbridge Road, prima nazionale di “Music for Silents“, il nuovo lavoro solista di Steven Severin, già membro fondatore di Siouxsie & The Banshees. Elaborazioni visual-musicali su “The Seashell & the Clergyman“, un classico del cinema surrealista degli anni ’20, ed una selezione di moderni cortometraggi di Aura Satz, Bruno Forzani ed Helene Cattet. Management e promozione dell’evento sono curate dalla Kaparte Promotions di Klarita Pandolfi.
www.stevenseverin.com
www.myspace.com/stevenseverinmusic
it.wikipedia.org/wiki/Steven_Severin
www.kaparte.info
www.myspace.com/klaritapandolfi

In tempi di isterìa securitaria e xenofobia montante (l’ultima trovata di prendere le impronte digitali ai bambini rom è semplicemente agghiacciante), da queste parti abbiamo ben chiaro da che parte stare e sul nostro sito rendiamo un doveroso omaggio al recentemente scomparso re della canzone rom, Saban Bajramovic.
www.sabanbajramovic.com
radiodissident.wordpress.com/2008/06/11/saban-bajramovic-il-re-della-canzone-rom

Tornando ad un’assolata e caldissima Sicilia, mercoledì 2 luglio Paolo Mei e Rosario Guarracino inaugurano La Factory (C.da S.Teresa Longarini, S.S. 115 Siracusa-Cassibile), con i Sei Valvole Magneti Marelli e, a seguire, i dj set di Paolo Mei, Lorenzo Urciullo, Alex Piccione, Santi B, Daniele Sorano ed altri.
www.myspace.com/lafactorysiracusa

Continua al Surf Café (Lido Torretta, Litoranea Salentina, Pulsano, TA), la rassegna di musica indipendente Indiegesti. Il 5 luglio sarà la volta di Burning Seas e Hit or Miss.
www.myspace.com/musicaxorganicaldi

Sempre a proposito di rassegne, malgrado il caldo asfissiante di questo periodo, non si smette di suonare al Soleamaro Art Music (Via A.D’Agata 79, Avola, SR). Dopo Kissing Tulips, Anzamà e Ideous Kinky, sabato 5 luglio tocca alla musica etnica dei Folkabola.
www.myspace.com/soleamaroartmusic

Nuovi set fotografici:

Jam session @ Soleamaro – 27.06.08
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605856709644

Ideous Kinky @ Soleamaro – 28.06.08
mtms.wordpress.com/2008/06/28/ideous-kinky-soleamaro www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605877326663

Siamo qui per restarci.. quindi state in ascolto :)


AGENDA

le band da seguire e i link utili
(in ordine rigorosamente alfabetico…)

radiodissident.wordpress.com/agenda

inviate foto, mp3, suggerimenti e segnalazioni a radiodissident@gmail.com


FRIENDS

Anzamà
Portale Sito Musicale
www.anzama.it

Balkan Rock
Ex-Yu Rock & Pop Culture
balkanrock.noblogs.org

Kaparte
Alternative Arts & Music Promotions
www.kaparte.info

La Factory
Arte, teatro, musica e letteratura
www.myspace.com/lafactorysiracusa

Mad Noises
Collettivo espressivista
www.madnoises.com

mtms photoblog
musiche teatri movimenti strade
mtms.wordpress.com

Musica per Organi Caldi
Territori di musica indipendente
www.myspace.com/musicaxorganicaldi

Radiorock
Radiorock.to the original
www.radiorock.to

Salottino
Recordind Studio & Indie Label
www.myspace.com/salottinoprod

Soleamaro
Soleamaro Art Music
www.myspace.com/soleamaroartmusic

per scambio banner, link ed altre forme di collaborazione, le realtà affini e le radio sorelle non si facciano scrupolo di contattarci all’indirizzo e-mail radiodissident@gmail.com


CHI SIAMO

La “Radio Dissident Newsletter” è una e-zine gratuita, indipendente e senza scopo di lucro. Viene inviata gratuitamente a chi ne fa richiesta. Per riceverla o farla ricevere da amiche ed amici basta inviare una e-mail con oggetto “ISCRIVIMI” a rdnews@radiodissident.org.

Questa newsletter non ha collegamenti di alcun genere con gruppi editoriali, industriali, partiti, lobby, gruppi di pressione o organizzazioni di qualsivoglia altra natura. Puoi riprenderla su web, mail, volantini, giornali ecc., purché non a fini di lucro. Puoi forwardarla alle tue amiche ed ai tuoi amici. Se hai un sito o un blog puoi pubblicarci questa newsletter e i successivi aggiornamenti (non è obbligatorio, ma se lo fai e ce lo segnali, te ne saremo estremamente grati).

Per segnalare eventi, date di concerti, altre notizie riguardanti i temi trattati in questa newsletter o inviare recensioni e comunicati stampa, non ti fare scrupolo di scrivere a radiodissident@gmail.com.

Per liberarti di questa newsletter invia una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” a rdnews@radiodissident.org.

E, in ultimo ma non meno importante, per ascoltare Radio Dissident, emittente indipendente che trasmette 24 ore su 24 in streaming attraverso la rete internet, inserisci nel tuo player preferito (windows media player, winamp, xmms, itunes o altro) uno di questi indirizzi:

http://radio.dyne.org:8000/dissident.mp3
http://live2.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://live3.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://stream.indivia.net:8000/dissident.ogg


DISCLAIMER LEGALE

Ai sensi dell’art. 13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il Suo indirizzo si trova nella mailing list di radiodissident.org. Le abbiamo inviato fino ad oggi le segnalazioni riguardanti la sua attività. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con assoluta riservatezza e non verranno divulgati. Le e-mail sono inviate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l’ausilio di strumenti informatici per le spedizioni collettive. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” all’indirizzo rdnews@radiodissident.org. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.

Annunci
22
Giu
08

Radio Dissident Newsletter #27

Radio Dissident Newsletter #27 – 22 giugno 2008
Dissidenze sonore, frattaglie rock ed altre perversioni
radiodissident.wordpress.com
www.myspace.com/radiodissident
www.jamendo.com/it/user/radiodissident
www.musicwebtown.com/radiodissident


EDITORIALE

L’universo è analogico, il digitale ne è solo la rappresentazione discreta

–mtms (tempo fa su it.arti.musica.rock)

Cominciamo dalle nostre piccole cose. Come (si spera) qualcuno avrà già notato, abbiamo messo mano all’Agenda di Radio Dissident. In buona sostanza stiamo gradualmente aggiungendo un’immagine ad ognuno dei gruppi citati. Inviate foto, suggerimenti, critiche, segnalazioni e quant’altro a radiodissident@gmail.com
radiodissident.wordpress.com/agenda

A proposito di foto, lanciamo un appello a coloro che uniscono la passione per la musica indipendente a quella per la fotografia. Fatevi vivi via e-mail ed attraverso flickr.com, ad esempio partecipando al pool Indie Shows.
www.flickr.com/photos/mtms
www.flickr.com/groups/indieshows

Nuovo set fotografico
Anzamà @ Soleamaro – 21 giugno 2008
mtms.wordpress.com/2008/06/21/anzama-soleamaro
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605749318157

Stasera a Roma dopo la partita (della quale, onestamente, non ce ne può fregare di meno, ma è per dare un riferimento temporale), le Thelmas, gli Aphorisma e i MAdKiN (come dire tre delle band più interessanti della nuova scena underground romana) vi aspettano al Traffic di Via Vacuna, 98 (Staz. Tiburtina). Appuntamento da non perdere.
www.myspace.com/thelmass
www.myspace.com/aphorismaband
www.myspace.com/madkinband

E per finire, affettuosi auguri al buon Paolo Mei che si è imbarcato in una nuova, ambiziosa avventura e mercoledì 2 luglio inaugura La Factory, in C.da Santa Teresa Longarini sulla S.S. Siracusa-Cassibile. “…Arte, teatro, musica e letteratura sono gli ingredienti di questo contenitore che aspira a diventare un luogo d’incontro, ma soprattutto mezzo di divulgazione per un certo tipo di cultura. Non un semplice pub o locale notturno…
www.myspace.com/lafactorysiracusa

Tenete gli occhi sgranati, le orecchie spalancate e, sopratutto, restate in ascolto ;)


AGENDA

le band da seguire e i link utili
(in ordine rigorosamente alfabetico…)

radiodissident.wordpress.com/agenda

inviate foto, mp3, suggerimenti e segnalazioni a radiodissident@gmail.com


CHI SIAMO

La “Radio Dissident Newsletter” è una e-zine gratuita, indipendente e senza scopo di lucro. Viene inviata gratuitamente a chi ne fa richiesta. Per riceverla o farla ricevere da amiche ed amici basta inviare una e-mail con oggetto “ISCRIVIMI” a rdnews@radiodissident.org.

Questa newsletter non ha collegamenti di alcun genere con gruppi editoriali, industriali, partiti, lobby, gruppi di pressione o organizzazioni di qualsivoglia altra natura. Puoi riprenderla su web, mail, volantini, giornali ecc., purché non a fini di lucro. Puoi forwardarla alle tue amiche ed ai tuoi amici. Se hai un sito o un blog puoi pubblicarci questa newsletter e i successivi aggiornamenti (non è obbligatorio, ma se lo fai e ce lo segnali, te ne saremo estremamente grati).

Per segnalare eventi, date di concerti, altre notizie riguardanti i temi trattati in questa newsletter o inviare recensioni e comunicati stampa, non ti fare scrupolo di scrivere a radiodissident@gmail.com.

Per liberarti di questa newsletter invia una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” a rdnews@radiodissident.org.

E, in ultimo ma non meno importante, per ascoltare Radio Dissident, emittente indipendente che trasmette 24 ore su 24 in streaming attraverso la rete internet, inserisci nel tuo player preferito (windows media player, winamp, xmms, itunes o altro) uno di questi indirizzi:

http://radio.dyne.org:8000/dissident.mp3
http://live2.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://live3.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://stream.indivia.net:8000/dissident.ogg


DISCLAIMER LEGALE

Ai sensi dell’art. 13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il Suo indirizzo si trova nella mailing list di radiodissident.org. Le abbiamo inviato fino ad oggi le segnalazioni riguardanti la sua attività. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con assoluta riservatezza e non verranno divulgati. Le e-mail sono inviate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l’ausilio di strumenti informatici per le spedizioni collettive. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” all’indirizzo rdnews@radiodissident.org. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.

15
Giu
08

Radio Dissident Newsletter #26

Radio Dissident Newsletter #26 – 15 giugno 2008
Dissidenze sonore, frattaglie rock ed altre perversioni
radiodissident.wordpress.com
www.myspace.com/radiodissident
www.jamendo.com/it/user/radiodissident
www.musicwebtown.com/radiodissident


EDITORIALE

Ogni arte è erotica

–Adolf Loos

Aria di bonaccia? Saltata definitivamente o solo “congelata” in attesa di tempi migliori (onestamente, non lo abbiamo ancora capito e di certo non dipende da noi) ogni futura prospettiva di collaborazione con il Morrison’s Irish Pub, non rimaniamo con le mani in mano e stiamo lavorando alla completa ristrutturazione dell’Agenda (un pò troppo trascurata nelle ultime settimane) e ad un paio di iniziative “forti” per rilanciare la radio.

Nel frattempo, restate in ascolto e guardatevi un pò di foto..

Per Salvatore Barchi
mtms.wordpress.com/2008/06/08/per-salvatore-barchi
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605505097291

Alter Ego @ Soleamaro
mtms.wordpress.com/2008/05/31/alter-ego-soleamaro
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605370061711

Anzamà @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/05/11/anzama-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605023513811

Charisma @ L’Amo
mtms.wordpress.com/2008/03/28/charisma-lamo
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157604299700645

Fuori Rotta @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/04/18/fuori-rotta-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157604820918008

Kissing Tulips @ Soleamaro
mtms.wordpress.com/2008/06/14/kissing-tulips-soleamaro
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605617361190

Les Spritz @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/05/23/les-spritz-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605227360183

Out A Time @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/04/30/out-a-time-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157604821350830

Ska-ena @ Soleamaro
mtms.wordpress.com/2008/05/10/ska-ena-soleamaro
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157604995293385

Ska-ena @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/05/16/ska-ena-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605100249792

Ska-ena @ Novecento
mtms.wordpress.com/2008/06/06/ska-ena-novecento
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605479615489

Ska-ena @ Piazza della Pace
mtms.wordpress.com/2008/06/08/ska-ena-piazza-della-pace
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605551389018

Sons of Nothing @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/05/02/sons-of-nothing-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157604852683990

The Strange Flowers @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/01/04/the-strange-flowers-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157604229852762

Trama Medea @ Morrison’s
mtms.wordpress.com/2008/05/30/trama-medea-morrisons
www.flickr.com/photos/mtms/sets/72157605351952769


AGENDA

le band da seguire e i link utili
(in ordine rigorosamente alfabetico…)

radiodissident.wordpress.com/agenda

inviate le vostre segnalazioni a radiodissident@gmail.com


CHI SIAMO

La “Radio Dissident Newsletter” è una e-zine gratuita, indipendente e senza scopo di lucro. Viene inviata gratuitamente a chi ne fa richiesta. Per riceverla o farla ricevere da amiche ed amici basta inviare una e-mail con oggetto “ISCRIVIMI” a rdnews@radiodissident.org.

Questa newsletter non ha collegamenti di alcun genere con gruppi editoriali, industriali, partiti, lobby, gruppi di pressione o organizzazioni di qualsivoglia altra natura. Puoi riprenderla su web, mail, volantini, giornali ecc., purché non a fini di lucro. Puoi forwardarla alle tue amiche ed ai tuoi amici. Se hai un sito o un blog puoi pubblicarci questa newsletter e i successivi aggiornamenti (non è obbligatorio, ma se lo fai e ce lo segnali, te ne saremo estremamente grati).

Per segnalare eventi, date di concerti, altre notizie riguardanti i temi trattati in questa newsletter o inviare recensioni e comunicati stampa, non ti fare scrupolo di scrivere a radiodissident@gmail.com.

Per liberarti di questa newsletter invia una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” a rdnews@radiodissident.org.

E, in ultimo ma non meno importante, per ascoltare Radio Dissident, emittente indipendente che trasmette 24 ore su 24 in streaming attraverso la rete internet, inserisci nel tuo player preferito (windows media player, winamp, xmms, itunes o altro) uno di questi indirizzi:

http://radio.dyne.org:8000/dissident.mp3
http://live2.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://live3.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://stream.indivia.net:8000/dissident.ogg


DISCLAIMER LEGALE

Ai sensi dell’art. 13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il Suo indirizzo si trova nella mailing list di radiodissident.org. Le abbiamo inviato fino ad oggi le segnalazioni riguardanti la sua attività. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con assoluta riservatezza e non verranno divulgati. Le e-mail sono inviate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l’ausilio di strumenti informatici per le spedizioni collettive. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” all’indirizzo rdnews@radiodissident.org. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.

11
Giu
08

Saban Bajramovic: il re della canzone rom

Saban Bajramovic

SabanSaban Bajramovic, di etnia rom è nato a Nis, nel sud-est della Serbia. Durante la sua carriera ha inciso venti album e cinquanta singoli, scrivendo in tutto circa settecento canzoni. I suoi ammiratori lo descrivono come un grande cantante dalle straordinarie capacità, che canta direttamente dal cuore e dall’anima. La sua interpretazione della canzone “Djelem, djelem” è diventato l’inno dei rom in tutto il mondo.

Quando aveva dicianove anni, ha desertato la naja per amore. Per questo viene condannato a 3 anni nel super-carcere di Goli Otok. Dopo la sentenza ha dichiarato che nessuno lo può condannare tanto quanto lui può risistere, sfidando  il tribunale militare. Ha iniziato a cantare proprio durante la prigionia, riuscendo a fondare persino un’orchestra jazz all’interno del carcere. Suonavano le canzoni di Amstrong, Sinatra, Coltrane ma anche canzoni messicane. Sosteneva che il carcere per lui è stata una grande scuola di vita, e che chi non ci è mai stato non è del tutto un uomo, fondando su quella esperienza la sua filosofia di vita. Gli piaceva vantarsi di aver letto 20.000 libri, maggior parte dei quali su Goli Otok. Uscito dal carcere cerca di incidere il suo primo album ma non trova un’etichetta disponibile a produrlo, quindi sarà costretto a pubblicare i suoi album in Slovenia. Il gruppo che l’ha seguito per vent’anni si chiamava “Crna Mamba” (mamba nera ndt.)

Dietro l’invito personale di Nehru e Indira Gandi si esibisce in India dove viene proclamato “il rè della musica rom”. Un altro gruppo che lo seguirà nel corso degli anni novanta sarà “Mostar Sevdah Reunion” appunto di Mostar. Ha interpretato anche in alcuni film tra cui “Gatto Nero, Gatto Bianco” di Kusturica. Nel periodo del maggiore successo potrà permettersi una mercedes bianca che però perderà giocando d’azzardo. Malgrado numerosissimi album, e un pubblico appassionato quanto trasversale ma distante dalla spazzatura turbo-folk, Saban raggiungerà la vecchiaia povero e con gravi problemi di salute. Dopo alcune dichiarazioni in cui lamentava il fatto di non avere i soldi neanche per curarsi dopo aver dato l’anima al paese cantando per 40 anni il ministro per le politiche sociali Ljajic stanzia una somma per aiutarlo. Non è passato molto tempo quando 8 giugno 2008 è morto di infarto nell’ospedale di Nis a 73 anni.

08
Giu
08

Radio Dissident Newsletter #25

Radio Dissident Newsletter #25 – 8 giugno 2008
Dissidenze sonore, frattaglie rock ed altre perversioni
radiodissident.wordpress.com
www.myspace.com/radiodissident
www.jamendo.com/it/user/radiodissident
www.musicwebtown.com/radiodissident


EDITORIALE

La musica prima di tutto

–Frank / The Beirut

Murales per Salvo Barchi

Solo una segnalazione che è prima di tutto un obbligo morale.

Salvatore Barchi era un bellissimo ragazzo di 17 anni, appassionato di basket e impegnato politicamente a sinistra. E’ morto folgorato mentre faceva la doccia, un incidente assurdo su cui sta ancora indagando la magistratura.

Ai suoi funerali, una folla impressionante e commovente di ragazze e ragazzi della sua età che indossavano le magliette con il suo nome, ha sfilato per le vie del paese cantando “Bella Ciao” e portando le bandiere della sua fede politica.

Stasera alle 20, a Piazza della Pace (24 mt.), tutte le band della sua città, Avola in provincia di Siracusa, gli dedicheranno un murales ed un grande concerto, sicuri che da dove è ora Salvo li ascolterà.

Ciao Salvo!

Foto

AGENDA

le band da seguire e i link utili
(in ordine rigorosamente alfabetico…)

radiodissident.wordpress.com/agenda

inviate le vostre segnalazioni a radiodissident@gmail.com


CHI SIAMO

La “Radio Dissident Newsletter” è una e-zine gratuita, indipendente e senza scopo di lucro. Viene inviata gratuitamente a chi ne fa richiesta. Per riceverla o farla ricevere da amiche ed amici basta inviare una e-mail con oggetto “ISCRIVIMI” a rdnews@radiodissident.org.

Questa newsletter non ha collegamenti di alcun genere con gruppi editoriali, industriali, partiti, lobby, gruppi di pressione o organizzazioni di qualsivoglia altra natura. Puoi riprenderla su web, mail, volantini, giornali ecc., purché non a fini di lucro. Puoi forwardarla alle tue amiche ed ai tuoi amici. Se hai un sito o un blog puoi pubblicarci questa newsletter e i successivi aggiornamenti (non è obbligatorio, ma se lo fai e ce lo segnali, te ne saremo estremamente grati).

Per segnalare eventi, date di concerti, altre notizie riguardanti i temi trattati in questa newsletter o inviare recensioni e comunicati stampa, non ti fare scrupolo di scrivere a radiodissident@gmail.com.

Per liberarti di questa newsletter invia una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” a rdnews@radiodissident.org.

E, in ultimo ma non meno importante, per ascoltare Radio Dissident, emittente indipendente che trasmette 24 ore su 24 in streaming attraverso la rete internet, inserisci nel tuo player preferito (windows media player, winamp, xmms, itunes o altro) uno di questi indirizzi:

http://radio.dyne.org:8000/dissident.mp3
http://live2.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://live3.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://stream.indivia.net:8000/dissident.ogg


DISCLAIMER LEGALE

Ai sensi dell’art. 13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il Suo indirizzo si trova nella mailing list di radiodissident.org. Le abbiamo inviato fino ad oggi le segnalazioni riguardanti la sua attività. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con assoluta riservatezza e non verranno divulgati. Le e-mail sono inviate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l’ausilio di strumenti informatici per le spedizioni collettive. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” all’indirizzo rdnews@radiodissident.org. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.

01
Giu
08

Radio Dissident Newsletter #24

Radio Dissident Newsletter #24 – 1 giugno 2008
Dissidenze sonore, frattaglie rock ed altre perversioni
radiodissident.wordpress.com
www.myspace.com/radiodissident
www.jamendo.com/it/user/radiodissident
www.musicwebtown.com/radiodissident


EDITORIALE

Portare gente nei locali: è un lavoro da PR
Fare locandine: è un lavoro da GRAFICO
Suonare: è un “lavoro” da MUSICISTA

Fare il musicista, ora, spesso vuol dire portare gente, fare locandine e tentare di suonare (laddove sia possibile farlo decentemente).

Forse una cena pagata, forse una prima consumazione pagata.. ma c’è troppa poca gente, perchè non ci avete inviato una locandina? perchè avete organizzato il live se poi non vi è venuto a sentire nessuno dei vostri amici?

E’ uno scandalo.. riprendetevi le vostre coverband, che la NOSTRA musica non la meritate.

–Ilenia Volpe

Il sacrosanto sfogo di Ilenia già basterebbe come editoriale, ma sentiamo il dovere di darvi conto di quanto è successo la scorsa settimana (la newsletter non è uscita per assoluta mancanza di tempo). Il Morrison’s ha improvvisamente scoperto di non essere perfettamente in regola per quanto riguarda i permessi per le esibizioni live all’aperto e ci ha chiesto di “congelare” la rassegna, rinviando a tempi migliori (si spera) quanto era programmato per giugno e luglio. Le band coinvolte sono state immediatamente avvisate e, mentre aspettiamo pazientemente che il locale risolva i SUOI problemi burocratico-legali, ci stiamo adoperando per recuperare le date da qualche altra parte.

E, tanto per restare su toni duri, determinati e “militanti”, di seguito rilanciamo gli appelli di Roma Calling per una rapida estinzione della SIAE. Anche in assenza di mutamenti legislativi, le band, i musicisti e tutti noi che abbiamo a cuore le sorti della musica indipendente possiamo comunque fare molto per raggiungere questo obiettivo.

Per mille ragioni questo momento non sembra uno dei più facili, ma restate ugualmente in ascolto ;-)


RIPRODUCI, CONSUMA, CREA!

Estinguetevi rapidamente perché siete una delle tante silenziose e legali mafie che quotidianamente infestano le nostre progettualità.

Estinguetevi rapidamente perché ormai sappiamo che dietro al pretesto di tutelare i “diritti di tutti” salvaguardate e ingrassate esclusivamente i privilegi di pochi.

Estinguetevi rapidamente perché non avete niente a che fare con le nostre vite, con i nostri sogni e con i nostri desideri.

Estinguetevi rapidamente, perché oltre a non avere niente a che fare con noi, non troverete spazio nel mondo cha abbiamo in mente dove persone, diritti e idee circolano liberamente, affinché la ricchezza nasca dalla condivisione e dalla messa in comune dei patrimoni e non dalle vostre logiche di tutela e sfruttamento commerciale.

Estinguetevi rapidamente perché siete un cancro che aggredisce uno dei nostri sistemi vitali, quello che c’invoglia a fare, ascoltare e condividere la musica liberamente.

Estinguetevi rapidamente perchè se scaricare un film o una canzone è un reato come rubare una macchina o un portafogli e se questo è quello che avete in testa, come dimostrano i vostri spot e le leggi che in maniera lobbistica riuscite a far avallare, o siete voi e le vostre leggi fuori dal mondo o noi e tutto il mondo saremo sempre fuori legge.

Estinguetevi rapidamente, ma non fate come le altre forme di vita che cercano di evolversi mutando se stesse in nuove forme, primo perché non siete una forma di vita ma al contrario ne succhiate ogni anima ed ogni essenza, secondo perché ormai vi conosciamo, vi riconosceremmo e vi muoveremmo nuovamente guerra.

Il secondo appello è rivolto a tutte le band e tutti i musicisti:

Aiutate la Siae ad estinguersi, praticando la tutela del diritto d’autore nelle forme alternative che, dopo anni di lotte sono divenute finalmente consolidate prassi comuni e legali a cui tutti possiamo riferirci.

Rifiutatevi di compilare i bourderou o evitate di suonare nei posti che ve lo impongono, in questo modo intercetterete e sottrarrete linfa vitale a questo virus, consapevoli del fatto che neanche un Euro di quelli versati finirà per tutelare voi stessi.

Rivolgetevi a stampe alternative che non richiedono il ricatto del bollino SIAE come condizione obbligatoria della stampa. Neanche un centesimo frutto del nostro lavoro deve finire ancora ad ingrassare i privilegi di chi lucra sulle nostre passioni.

Cacciate ogni ispettore SIAE che si presenta ad iniziative, serate, cineforum, concerti o dance hall con la pretesa di estorcervi dei soldi.

Autoprodursi significa essere gli unici padroni di se stessi, è una strada difficile, lunga, dispendiosa ma è la sola che conosciamo, è la sola che vogliamo percorrere ed è quella che ci rende veramente liberi, per questo vi invitiamo a praticarla.

Riproduci, consuma e crea!


ROCKETTA 2008-2009

Segnaliamo che è iniziata la raccolta cd per le selezioni destinate alla prossima edizione di Rocketta, la prima rassegna itinerante in Sicilia, che avrà inizio a novembre 2008.

Il materiale va inviato a:
Paolo Mei c/o Genia Box
Viale Teracati, 132/B
96100 – Siracusa
* specificare la motivazione della spedizione: partecipazione a Rocketta.

In estate verrà invece realizzata un’edizione “best of” di Rocketta, con una cernita effettuata tra le band che si sono esibite durante la stagione appena conclusa. Presto tutte le informazioni.

PROMOTER E LOCALI: per aderire al circuito ROCKETTA contattare il numero 338.8139771 o inviare una mail a info@paolomei.com


AGENDA

le band da seguire e i link utili
(in ordine rigorosamente alfabetico…)

radiodissident.wordpress.com/agenda

inviate le vostre segnalazioni a radiodissident@gmail.com


CHI SIAMO

La “Radio Dissident Newsletter” è una e-zine gratuita, indipendente e senza scopo di lucro. Viene inviata gratuitamente a chi ne fa richiesta. Per riceverla o farla ricevere da amiche ed amici basta inviare una e-mail con oggetto “ISCRIVIMI” a rdnews@radiodissident.org.

Questa newsletter non ha collegamenti di alcun genere con gruppi editoriali, industriali, partiti, lobby, gruppi di pressione o organizzazioni di qualsivoglia altra natura. Puoi riprenderla su web, mail, volantini, giornali ecc., purché non a fini di lucro. Puoi forwardarla alle tue amiche ed ai tuoi amici. Se hai un sito o un blog puoi pubblicarci questa newsletter e i successivi aggiornamenti (non è obbligatorio, ma se lo fai e ce lo segnali, te ne saremo estremamente grati).

Per segnalare eventi, date di concerti, altre notizie riguardanti i temi trattati in questa newsletter o inviare recensioni e comunicati stampa, non ti fare scrupolo di scrivere a radiodissident@gmail.com.

Per liberarti di questa newsletter invia una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” a rdnews@radiodissident.org.

E, in ultimo ma non meno importante, per ascoltare Radio Dissident, emittente indipendente che trasmette 24 ore su 24 in streaming attraverso la rete internet, inserisci nel tuo player preferito (windows media player, winamp, xmms, itunes o altro) uno di questi indirizzi:

http://radio.dyne.org:8000/dissident.mp3
http://live2.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://live3.radiovague.com:8000/dissident.mp3
http://stream.indivia.net:8000/dissident.ogg


DISCLAIMER LEGALE

Ai sensi dell’art. 13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il Suo indirizzo si trova nella mailing list di radiodissident.org. Le abbiamo inviato fino ad oggi le segnalazioni riguardanti la sua attività. Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con assoluta riservatezza e non verranno divulgati. Le e-mail sono inviate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l’ausilio di strumenti informatici per le spedizioni collettive. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una e-mail con oggetto “CANCELLAMI” all’indirizzo rdnews@radiodissident.org. Una non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione delle nostre informazioni.